Un nuovo modo di lavorare

L’incontro tra una lunga esperienza e una competenza comprovata nel tempo hanno dato vita all‘Explorer³, un trattore di grande equilibrio in termini di tecnologia, funzionalità e comfort. Infatti, il giusto accordo tra elettronica ad alta precisione e sistemi meccanici e idraulici garantiscono la tradizionale semplicità d’uso, una manutezione alla portata di tutti e una vera durata nel tempo.

Naturalmente anche il comfort di cabina, l’ergonomia dei comandi, la cura negli allestimenti interni non possono essere lasciati in secondo piano. Per questo l’Explorer³ si distingue come un giusto insieme di performance, produttività e comodità.

Infine, grazie alla trazione a 2 o 4 ruote motrici e alla scelta tra piattaforma o cabina, l’Explorer³ sa adattarsi alle esigenze più diverse: campo aperto, lavori di ripasso, aratura, fienagione e, in virtù della sua manovrabilità e leggerezza, anche ai lavori aziendali.

Con una cilindrata da 4000cc turbo e l’innovativo sistema di iniezione ad alta pressione e pompa singola per ogni cilindro, il motore di ultima generazione dell’Explorer³ offre un livello di potenza importante, a fronte di consumi ridotti. Ma non solo. Anche il sistema a punterie idrauliche è innovativo ed è fondamentale per ottimizzare la resa dal primo istante, a olio ancora freddo. Infine, l’introduzione della nuova ventola viscostatica proporzionale contribuisce alla maggiore efficienza del motore e permette un risparmio, in termini di assorbimento di potenza, di circa 4 CV

Con la sua vocazione da vero “tuttofare”, l’Explorer³ si adatta bene alla maggior parte delle lavorazioni tipiche di un’azienda agricola di oggi. Per questo offre una ampia scelta di configurazioni del cambio: dalla soluzione base da 15+15 a 5 marce e 3 gamme, fino a quella avanzata HI-LO che permette di arrivare anche a 40+40 velocità, comandabili a pulsante e senza l’uso della frizione. Non solo. L’Explorer³ dispone anche di un inversore idraulico sottocarico per il cambio di direzione di tutte le marce, comodamente eseguibile grazie alla leva ergonomica posta sotto il volante.

Anche la PTO, l’impianto idraulico e il sollevatore dell’Explorer³ sanno adattarsi alle diverse condizioni di lavoro: dalla preparazione del terreno alla fienagione, dall’irrigazione al diserbo. Per esempio, se l’esigenza è eseguire lavorazioni di grande precisione il sollevatore posteriore, meccanico o elettronico, e la PTO automatica permettono una gestione e un controllo puntuali dell’attrezzatura. Grazie alla P.T.O. sincronizzata con albero indipendente, invece, si può contare su ampie opportunità di trasporto come, per esempio, i carri ad asse traente per lavori di raccolta e spargimento.

Anche gli allestimenti interni dell’Explorer³ sono versatili e tengono conto dell’ergonomia per offrire comfort e piacevolezza nello svolgimento delle attività quotidiane, sia nelle versioni con piattaforma che con cabina. Per esempio, la poltroncina a molleggio pneumatico si adatta perfettamente al peso e all’altezza del conducente.  Riguardo al corpo, invece, l’Explorer³ offre sicurezza e stabilità, grazie a una distribuzione dei pesi ottimale, al baricentro basso e all’ampia visibilità in ogni direzione, perfino dal tetto, dotato di finestrino per il controllo del caricatore anteriore.

Un nuovo modo di lavorare