Synthesis

Novità dell’azienda CAFFINI Spa sono l’innovativo atomizzatore per trattamenti in vigneti DRIFT STOPPER EVO e l’atomizzatore per vigneto SYNTHESIS.

L’azienda veronese CAFFINI, fondata nel 1924 e con più di 90 anni di esperienza nel settore, dispone di una gamma completa di polverizzatori portati, trainati e semoventi in grado di soddisfare e agevolare il lavoro dell’agricoltore moderno, con un’attenzione particolare alla sicurezza e alla salvaguardia dell’ambiente. Spirito innovativo, tenacia e passione hanno portato l’azienda CAFFINI ad essere tra i primi costruttori di atomizzatori a livello europeo.

DRIFT STOPPER EVO è l’atomizzatore a tunnel, indicato per trattamenti in vigneti, realizzato per interfilari di media e grande taglia, che dispone di una capacità di 2000 litri. Il nuovo telaio con timone a doppia articolazione sincronizzata a gestione elettronica permette le inversioni di marcia in fondo al filare con spazi più stretti e migliora significativamente l’entrata e l’uscita dai filari senza dover movimentare gli allargamenti dei pannelli in fase di ingresso. Il nuovo sistema migliora anche la stabilità in curva dell’atomizzatore. Tutta la parte irrorante è agganciata al 3° punto del trattore ed il serbatoio è un’appendice. Gli innovativi pannelli recuperatori costruiti con materiali leggeri ad alta resistenza sono alimentati da 4 turbine (82 per lato) con regolazione elettro-idraulica del volume d’aria. DRIFT STOPPER EVO, documentato con 2 anni di prove in un Istituto Universitario di Meccanica Agraria, consente di recuperare fino all’85% della miscela chimica nella prima fase vegetativa e fino al 25% nella fase di massima vegetazione prima della raccolta, con una media del 65/70%. I pannelli dispongono di un sistema a lama d’aria brevettato che evita la fuoriuscita della nebbia chimica nella parte posteriore dei pannelli.

SYNTHESIS è l’atomizzatore per vigneto disponibile in versione “portata” con cisterne sino a 600 litri, oppure “trainata” con autonomia da 600 a 2000 litri.  SYNTHESIS beneficia di tutti gli ultimi accorgimenti per quanto riguarda le normative CE attualmente in vigore e le prossime in fase di attuazione oltre che alla nuova serie di cisterne in polietilene rotazionale progettate dalla CAFFINI.

SYNTHESIS permette di attuare una distribuzione mirata alla sola vegetazione da trattare, con conseguente riduzione della deriva (fino al 40% in più rispetto ai modelli standard) e risparmio di principio attivo, oltre che rispetto dell’ambiente. Tra i vantaggi di SYNTHESIS vi è la penetrazione nella massa fogliare, grazie al flusso d’aria tangenziale, il maggior tempo di esposizione e il maggior angolo della miscela chimica polverizzata rispetto agli atomizzatori tradizionali. Inoltre SYNTHESIS consente una perfetta distribuzione d’aria tra il lato destro e sinistro con uno scarto tra le due parti dell’ 1%. La distribuzione tangenziale posteriore, infine, non permette alla miscela chimica di dirigersi verso il trattore, ed evita dunque di raccogliere foglie e residui d’erba dal terreno.

DRIFT STOPPER EVO e SYNTHESIS sono degli ottimi partner per un vigneto sano, pulito e produttivo.

www.caffini.com

 Donata Faraci

Synthesis
Tags: