STEYR , LA SERIE CVT , ECONOMICA E POTENTE

ECONOMICITÀ E PRESTAZIONI ECCELLENTI

Che si tratti di lavorazioni primarie, preparazione del suolo, semina, lavori di manutenzione degli spazi urbani o trasporto, i trattori CVT di nuova generazione sono progettati per trasferire la massima potenza al suolo a fronte di consumi ridotti.

Tutto questo è reso possibile dall’innovativa trasmissione a variazione continua, che sfrutta i vantaggi di oltre 10 anni di know-how nel settore CVT, e dal motore ecologico turbodiesel Common Rail ecotech emissionato Tier 4a da 6700 cm³ di cilindrata con intercooler. Ogni trattore CVT rappresenta così un riuscito connubio di potenza e risparmio ai massimi livelli. Disponibile in 8 modelli con una gamma di potenza compresa tra 171 e 269 CV, è sinonimo di massimo comfort operativo e di comando.

Tutti i trattori CVT sono azionati da motori turbodiesel ecologici da 6700 cm³ con intercooler e iniezione Common Rail. L’innovativo concetto del motore convince con la potenza eccezionale e l’elevata riserva di coppia già a un regime minimo. Inoltre, colpiscono i bassi valori dei gas di scarico, conformi alla normativa Tier 4a sulle emissioni, e il ridottissimo consumo di carburante. Ecotech di Steyr serve proprio a questo.

La tecnologia avveniristica convince grazie a 3 validi fattori:
• economicità
• produttività
• facilità di impiego

I vantaggi sono garantiti dal nuovo sistema SCR di post-trattamento dei gas di scarico, che ottimizza il consumo di carburante migliorando la potenza e la risposta del motore. Questo sistema inietta nei gas di scarico AdBlue® polverizzato nella quantità giusta per le condizioni di lavoro. Gli ossidi di azoto tossici vengono trasformati in azoto e acqua nel catalizzatore SCR. Il motore stesso non interviene nel processo e può fornire valori di combustione ottimali.

LA NUOVA GENERAZIONE DI SISTEMI DI TRASMISSIONE

Efficace trasferimento della potenza e risposta rapida grazie ai robusti ingranaggi meccanici senza manutenzione con tecnologia a doppia frizione DKT™. Risultato: cambi di marcia fluidi senza interruzioni nell’erogazione della potenza, con un miglioramento dell’accelerazione e del rendimento del carburante. Il sistema controlla costantemente il movimento dell’assale anteriore e reagisce in funzione di diversi parametri quali posizione del sollevatore, comportamento di frenata, accelerazione, ecc. in modo tale da garantire una guida fluida.

IMPIANTO IDRAULICO DI PRECISIONE PER PRESTAZIONI MASSIME

L’impianto idraulico dei CVT è comandato da una pompa a pistone assiale in grado di erogare fino a 170 l/min*. Ciò garantisce un’ottima risposta dell’intero impianto idraulico e di tutti gli attrezzi comandati dai distributori ausiliari. La regolazione in continuo della portata erogata, suddivisibile tra un massimo di 9 distributori ausiliari, assicura la disponibilità dell’esatta portata di olio richiesta in funzione delle singole esigenze. Con una capacità di sollevamento massima di 10460 kg*, il CVT è in grado di azionare senza sforzo qualsiasi tipo di attrezzo montato.

 

fonte : STEYR

STEYR , LA SERIE CVT , ECONOMICA E POTENTE
Tags: