SRH 9800 A. Carraro

Una giuria internazionale di esperti del settore ha conferito il prestigioso riconoscimento di “INTERVITIS INTERFRUCTA INNOVATION 2013” al modello SRH 9800 Antonio Carraro, nella categoria “Tecnologie per la coltivazione e la raccolta di uva e frutta”.

La giuria ha appurato che questo nuovo trattore idrostatico, reversibile, articolato a carreggiata stretta, migliora gli standard di lavoro attuali nel suo settore. In particolare, il sistema ESC (Electronic Speed Control), montato di serie su SRH, per il controllo elettronico della velocità, i giri motore e la PTO, sono particolarmente utili per l’operatore perché gli permettono di programmare le funzioni della macchina, agevolando il lavoro e rendendolo estremamente preciso.

SRH 9800 Antonio Carraro è l’unico trattore premiato ad Intervitis Interfructa 2013, l’importante rassegna tedesca dedicata al settore dei vigneti e frutteti, che si è svolta a Stoccarda dal 24 al 27 aprile 2013.

Tra le 29 innovazioni riconosciute, solamente due sono “Made in Italy”.

SRH 9800 A. Carraro
Tags:     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *