New Holland presenta : T8 – TIER 4B

PIÙ POTENZA E PIÙ PRODUTTIVITÀ

I trattori T8 sono i trattori convenzionali più potenti della gamma New Holland. Tutti i modelli, fino al nuovo T8.435 top di gamma, sono dotati di motore Cursor 9 all’avanguardia, con premiata tecnologia ECOBlue™ HI-eSCR per la conformità alla normativa Tier 4B. Questo significa un’eccezionale “capacità respiratoria” del motore che aumenta le prestazioni di tutti i T8 della gamma. Non vi basta? L’intera gamma è oggi più potente, poiché tutte le potenze nominali e massime sono state aumentate per incrementare la vostra produttività. L’eccellente risposta transitoria risolve il problema dei rallentamenti quando variano le condizioni in campo. Su tutti i modelli è di serie il sistema Engine Power Management (EPM) che offre più potenza nelle applicazioni impegnative della PdP, idrauliche e di trasporto: fino a 71 CV in più sul T8.380.

La tecnologia ECOBlue™ HI-eSCR migliora ulteriormente le prestazioni eccezionali e l’elevata produttività che contraddistinguono i trattori T8, indipendentemente dalla qualità del combustibile, dai livelli di zolfo e senza dover utilizzare costosi additivi. Tutti i trattori T8 Tier 4B hanno potenze nominali e massime superiori per incrementare la vostra produttività. Il modello T8.320 ha una potenza nominale di 250 CV, ma con il sistema EPM è in grado di sviluppare fino a 320 CV. Il T8.350 ha una potenza nominale di 280 CV, aumentabile fino a 351 CV. Il T8.380 da 311 CV e il T8.410 da 340 CV arrivano rispettivamente a 382 e a 409 CV. Il possente T8.435 ha una potenza nominale di 379 CV ma grazie alla tecnologia EPM può raggiungere i 435 CV.

POMPA MEGAFLOW™

L’impianto idraulico standard ha una portata di ben 166 L/min, aumentabile a 282 L/min con la pompa MegaFlow™ optional. Nelle applicazioni più impegnative, è possibile sfruttare al massimo la capacità dell’impianto idraulico grazie al sistema EPM che permette di sviluppare una potenza supplementare fino a 71 CV.

FINO A SEI DISTRIBUTORI IDRAULICI AUSILIARI

I distributori ausiliari del T8 sono facilmente identificabili e associabili ai rispettivi comandi, grazie ai colori delle leve e degli accoppiatori. Tutti i sei distributori possono essere pilotati direttamente dal bracciolo SideWinder™ II, al fine di facilitare l’individuazione e l’azionamento di ciascuno di essi con assoluta precisione. Quattro delle leve di comando sono posizionate sul bracciolo, mentre per comandare altri due distributori è possibile utilizzare le due leve aggiuntive alla destra del monitor IntelliView™, la leva CommandGrip™ o il joystick elettronico. Il flusso, la temporizzazione e l’arresto sono tutti impostabili in funzione dell’applicazione da svolgere. L’azionamento di ogni singolo distributore può inoltre essere programmato mediante il sistema HTS.

REGOLAZIONE DEL FLUSSO ATTRAVERSO IL MONITOR INTELLIVIEW™

Il monitor touch screen IntelliView™ semplifica l’impostazione del flusso ai singoli distributori. È infatti sufficiente scorrere i menu e selezionare il controllo del distributore, quindi scegliere il distributore su cui si vuole effettuare la regolazione e trascinare il cursore con il dito fino all’impostazione desiderata.

SOLLEVATORE ANTERIORE E POSTERIORE

Fin dall’inizio, la Serie T8 è stata progettata per poter lavorare con un sollevatore anteriore. Il profilo del cofano assicura un’eccellente visibilità anteriore. Il passo lungo bilanciato permette di sfruttare al meglio la capacità di sollevamento di 4.865 kg. I comandi integrati del sollevatore anteriore elettronico sono posizionati a portata di mano dell’operatore. Il gruppo sollevatore/PdP anteriore può essere installato anche successivamente.

GESTIONE DELLE SVOLTE A FINE CAMPO MIGLIORATA

Gli automatismi sono utili solo se l’operatore riesce a utilizzarli senza difficoltà e se assicurano flessibilità operativa. Il perfezionato sistema HTS New Holland per la gestione delle svolte a fine campo offre funzioni semplici di programmazione e richiamo oltre alla possibilità di effettuare modifiche avanzate per migliorare ulteriormente l’efficienza in campo. Questo sistema consente all’operatore di registrare la sequenza di operazioni e, ad ogni manovra di svolta, di riprodurla automaticamente con la semplice pressione di un pulsante. Per modificare le sequenze pre-programmate è possibile utilizzare il monitor IntelliView™ e perfezionarle affinché siano corrette per ciascun campo e coltura. Un modo semplice e intelligente di ridurre la fatica nei periodi di lavoro prolungato

 

Fonte: New Holland

New Holland presenta : T8 – TIER 4B
Tags: