Lamborghini MACH VRT con Agrosky

Mach VRT esprime tutta la potenza del nuovo stile Lamborghini. Perfetta sintesi di tecnologia, comfort e design firmato Giugiaro, Lamborghini Mach VRT rappresenta la soluzione perfetta per le grandi aziende agricole e i contoterzisti che si confrontano quotidianamente con vaste superfici e lavori agricoli impegnativi.

MOTORE

I potenti motori sono il frutto della più avanzata tecnologia Deutz Tier 4i: quattro valvole per cilindro, turbocompressore con intercooler e Wastegate e impianto di iniezione ad alta pressione Common Rail. Sviluppano fino a 265 CV (194 kW) a 1.650 giri/min con consumi di carburante minimizzati, in funzione dello sforzo e del carico, dal sistema di controllo elettronico integrato. Il trattamento dei gas di scarico per mezzo di convertitore catalitico SCR garantisce basse emissioni in qualsiasi regime e condizione di lavoro.

TRASMISSIONE

La trasmissione ZF Smatic S240 a variazione continua offre due possibilità di scelta: 60 km/h a 2.100 giri/min e 50 km/h a 1.750 giri/min oppure 50 km/h a 2.050 giri/min e 40 km/h a 1.750 giri/min, in Italia per motivi legislativi è disponibile solo la seconda versione. È possibile inoltre scegliere tre strategie di guida: AUTO, MANUALE, PTO. Il comfort di marcia è sempre eccellente e l’operatore può lavorare anche a bassissime velocità senza agire su cambio, acceleratore e freni, semplicemente operando sul joystick.L’inversore idraulico con SmartWheel consente di adattare la reattività del cambio di direzione alla situazione di lavoro. La sicurezza è garantita anche dall’impianto frenante Power Brake, dal Park Brake elettronico e dalla funzione Power Zero per sostare e ripartire senza agire sul pedale del freno.

IMPIANTO IDRAULICO

L’impianto idraulico risponde alle richieste più impegnative: la versione base comprende già una pompa per l’idroguida e i circuiti ausiliari da 44 l/min a cui si aggiunge una pompa Load Sensing da 120 l/min – in opzione maggiorabile a 160 l/min – che supporta 4 distributori a doppio effetto, con attacco Power Beyond controllati elettronicamente e aumentabili fino a 7.La capacità di sollevamento del sollevatore posteriore è di 10.000 kg, quella dell’anteriore di 4.500 kg.

CABINA

La cabina MaxiVision progettata in collaborazione con Giugiaro Design ha linee avveniristiche e ampie vetrature per assicurare una visibilità a 360 gradi e il pieno controllo dello spazio di lavoro. Particolarmente curato il comfort grazie ad una nuova postazione di guida con sedili ergonomici, volante Soft Grip e una strumentazione d’avanguardia che rende la gestione del mezzo semplice e intuitiva. Tutti gli elementi di comando sono raggruppati per area funzionale e quelli per il controllo del motore, guida, funzioni PTO e idraulica sono concentrati nel bracciolo con il nuovo joystick. È possibile completare la dotazione con il monitor touch screen e il sistema di guida GPS Agrosky e rendere così il trattore un mezzo ancora più evoluto, in linea con i nuovi modelli di coltivazione ad alta redditività.

AGROSKY

Un innovativo dispositivo di guida automatica del trattore sviluppato da SAME DEUTZ-FAHR tramite un sistema computerizzato che si avvale della ricezione contemporanea di ben due gruppi satellitari (GPS-NAVSTAR e GLONASS).
Fonte: Lamborghini
Lamborghini MACH VRT con Agrosky
Tags: