Krone Agritechnica 2015

Con la nuova Big Pack 870 HDP HighSpeed Krone dispone di una pressa quadra in grado di soddisfare ogni desiderio della clientela, e colma lo spazio tra le conosciute piccole presse ad alta pressione e le attuali presse quadre giganti di tipo convenzionale. In campo produce balle giganti che in azienda si lasciano suddividere sino a nove balle piccole. Nel canale largo 80 cm ed alto 70 cm operano cinque legatori doppi al posto degli usuali quattro. Selezionando la modalità Mulitbale due legatori legano le  balle piccole, mentre i restanti tre uniscono queste in un’unica balla grande, di lunghezza impostabile tra 1 e 2,70 metri. Evidente il vantaggio: nel campo andranno raccolte solamente poche balle grandi, mentre in azienda, una volta tagliati i 3 spaghi, le balle piccole possono essere movimentate manualmente senza fatica.

Nei casi in cui sono richieste densità elevate è possibile regolare la pressione sino ai noti livelli HDP. Questo fa si che Big Pack 870 HDP raggiunga una densità di pressatura sino al 25% maggiore rispetto alle presse standard, con evidenti vantaggi sia nei trasporti su grande distanza, sia nel commercio della paglia. I cinque legatori doppi garantiscono la perfetta tenuta delle balle. Presente di serie il raccoglitore „Active Pick-up“, che affianca al raccoglitore „EasyFlow“ privo di camme una coclea di alimentazione azionata attivamente. È possibile scegliere tra 2 larghezze di lavoro secondo norma DIN 11220, 195 cm o 235 cm. Il raccoglitore „Active Pick-up“ dimostra la propria potenzialità in presenza di prodotti corti e friabili, aumentando in maniera evidente la produttività. A misura di utilizzatore anche l’elettronica  di bordo di tipo comfort, che oltre a permettere la gestione di numerose funzioni tramite il terminale offre anche la possibilità del controllo elettronico della conduzione superiore dello spago. Ulteriore vantaggio: il dispositivo di taglio X-Cut può essere abbassato idraulicamente in modo rapido e semplice tramite il terminale di commando posto nella cabina del trattore. Altrettanto facile l’accesso ai coltelli grazie alla presenza di due cassetti.

Krone Big Pack 870 HDP convince anche nell’uso quotidiano: grazie alle molle a gas i due vani porta-spago laterali possono essere facilmente e rapidamente sollevati anche se pieni, per esempio per permettere le operazioni di manutenzione.  Una guarnizione applicata senza interruzioni garantisce che le bobine di spago siano protette dalla polvere. Pratico é anche l’impianto di illuminazione a Led nella zona dei vani portaspago e dei legatori, fornita di serie e comandabile dal terminale; in caso di necessità è possibile aggiungere 3 ulteriori fari di lavoro.

Oltre alla dotazione di serie Krone offre, per la pressa Big Pack 870 HDP HighSpeed, optionals utili, come ad esempio la misurazione dell’umidità. Sensori posti sulle pareti  destra e sinistra del canale misurano l’umidità della balla, calcolando un valore medio che l’operatore può leggere sul terminale. Disponibile a richiesta anche la pesa integrata nello scivolo a rulli, in grado di rilevare grazie a 4 sensori il peso della balla. Dall’esperienza pratica la precisione del sistema risulta attestarsi su un valori di +/- 2 %.

Come per la restante gamma Big Pack HighSpeed Krone ha in programma anche per la nuova Big Pack 870 HDP HS (XC) una variante di assale e pneumatici già concepiti per raggiungere i 60 km/h di velocità massima.

Un’ulteriore particolarità della pressa Big Pack 870 HDP HS (XC) è la regolazione della larghezza del canale di pressatura. Questa può essere ridotta, tramite una funzionalità opzionale, di 3 cm. Questa funzionalità è particolarmente utile per i mercati export nei quali le balle vengono spedite via mare per mezzo di container del tipo “HighCube” da 40 piedi. La riduzione della larghezza delle balle permette di sfruttare al meglio lo spazio disponibile nei container.

Fonte: Krone

Krone Agritechnica 2015
Tags: