John Deere presenta : Serie 9RX, partiamo da 470 cv fino ad arrivare a 620cv

I 9RX  sono la perfetta combinazione di potenza, prestazioni e intelligenza tutto avvolto in un 4-Track. Con i modelli da 470 a 620 cavalli del motore, comprovata Tier Finale 4 motori, tecnologia integrata e una maggiore portata idraulica, la serie 9RX è tutto per andare tutti fuori. Costruito per tirare grandi attrezzi attraverso una varietà di condizioni di campo, il 9RX copre più acri in meno tempo, migliorando la resa potenziale e di redditività.

Motore, PowerTech ™

Il PowerTech PSS 13.5L (.. 824 cu in) utilizza due turbocompressori – un turbocompressore a geometria variabile (VGT) e un turbocompressore a geometria fissa, fornendo l’aumento di coppia e la risposta del motore per soddisfare le diverse condizioni di carico.L’aria fresca viene prima disegnato in basso a pressione positiva turbocompressore a geometria fissa e compressa ad una pressione più elevata. L’aria compressa viene quindi aspirato nella VGT alta pressione dove l’aria viene ulteriormente compressa. L’aria compressa viene quindi instradato verso l’intercooler, e quindi al collettore di aspirazione. Suddividendo il lavoro tra due turbocompressori, entrambi possono operare al massimo dell’efficienza e ad una velocità di rotazione più lenta. Variabile turbocompressore a geometria (VGT) La VGT è controllato elettronicamente e aziona idraulicamente le pale turbo come richiesto per mantenere le massime prestazioni del motore.

Centralina di controllo motore (ECU) – comandi elettronici 

Questa unità di controllo motore utilizza ingressi di segnale dai sensori e modellizzazione preprogrammato prestazioni per controllare le funzioni critiche del motore quali la quantità di carburante, i tempi di iniezione, il rapporto aria-carburante, le iniezioni multiple di carburante, quantità di ricircolo dei gas di scarico (EGR), e una serie di altri parametri di controllo per fornire il risparmio di carburante di picco e le prestazioni del motore.

Ciascun iniettore è controllato individualmente dalla centralina. L’ECU trasforma l’iniettore on e off durante ogni ciclo di cottura per controllare l’erogazione di carburante in ciascun cilindro. La ECU può rilevare la velocità del motore e variazioni di carico a una velocità di 100 volte al secondo e rispondere immediatamente ad essi. Carico e sensore di velocità permette tasso di consegna di carburante di ogni cilindro di regolare in modo indipendente presso l’iniettore individuale. Ad ogni ciclo di iniezione, l’ECU può apportare le seguenti regolazioni in movimento:

  • Numero di iniezioni
  • Pressione del carburante nel collettore comune
  • Inizio di iniezione
  • Durata di iniezione

Trasmissione PowerShift E18 ™ (PST) con funzione di efficienza Manager ™

La trasmissione E18 offre un cambio morbido e controlli intuitivi in una trasmissione affidabile PowerShift ™ 18-velocità. La trasmissione E18 con maggiore efficienza Manager è di serie su tutti i 9 familiari trattori. La E18 è evoluto da più di 50 anni di tecnologia John Deere PowerShift. Con caratteristiche più automatiche, la E18 è facile da usare per tutti i livelli degli operatori e delle operazioni. È dotato di tre modalità di funzionamento, Full Auto, personalizzati, e modalità manuale. Modalità Auto e personalizzate complete gestire il motore e la trasmissione per abbinare la velocità di avanzamento desiderata per le condizioni del campo. Queste due modalità sono ideali per la maggior parte delle condizioni e prendono la congettura fuori servizio. La modalità manuale è perfetta per gli operatori che desiderano utilizzare la E18 come un PowerShift tradizionale urto spostando e la gestione del motore acceleratore di loro gradimento. Per quanto la prossima generazione di tecnologia PowerShift, E18 offre la forza per gestire improvvise, carichi di potenza ad alta coppia, pur mantenendo turni reattivi, veloci, e liscia. E18 con efficienza Manager offre 18 velocità totali avanti, con velocità di 10 campi di lavoro con un 0,8 chilometri all’ora (0,5 mph) modifica della velocità tra gli ingranaggi del 4,8 -12.8 km / h (3-8 mph) campo di lavoro e di passare dolcemente a una velocità ridotta geli ingranaggi.

Impianto idraulico ad alta portata, sistema di 115 gpm (435 l / min)

L’elevato flusso idraulico fornisce un ulteriore 57 gpm (215 L / min) del flusso per un totale di 115 gpm (435 L / min). Questo sistema è l’ideale per le esigenze del motore ventilatore idraulico. I Trattori della serie 9 hanno due sistemi idraulici in parallelo. Il vantaggio di questo sistema è che le funzioni possono essere divisi tra i due sistemi. Le funzioni che richiedono alta portata e bassa pressione possono essere combinati in un unico sistema (ad esempio, ventilatori seminatrice dell’aria, e motori fioriera). Le funzioni che richiedono alta pressione e bassa portata possono essere collegati al sistema rimanente (per esempio, implementare ascensore, piega, e sistemi di down-pressione costante).Seguendo queste linee guida consente al sistema idraulico per eseguire cooler quanto impedisce entrambe le pompe idrauliche da funziona all’alta pressione.
John Deere  darà filo da torcere al Quadtrac di Case IH , i trattorie della serie RX sono una novità assoluta , dopo l’anteprima  alla rete dei concessionari nordamericani a fine agosto, verrà presentata al pubblico europeo in occasione di Agritechnica. Aspettiamo con ansia lo sbarco sul mercato europeo.
Fonte : Jhon deere
John Deere presenta : Serie 9RX, partiamo da 470 cv fino ad arrivare a 620cv
Tags: