John Deere 7310R un nuovo primato di efficienza

Il trattore John Deere Serie 7310R stabilisce un nuovo primato di efficienza in termini di consumi  tra i trattori ad elevata potenza iT4 e FT4 con una media di soli 258 g/kWh* di consumo totale di liquidi su tutti i cicli Powermix su campo.

Trasmissione e23 con Efficiency Manager

La trasmissione e23 è un sistema economico e di comprovata affidabilità, dotato di 23 velocità in avanti e 11 in retromarcia, per cambi sempre fluidi e progressivi, in grado di massimizzare efficienza e produttività in qualunque tipo di condizione e applicazione. Questa trasmissione unisce i vantaggi di una trasmissione meccanica alla semplicità di utilizzo delle trasmissioni AutoPower.

Freni a disco a bagno d’olio ad azionamento idraulico

I freni a disco posteriori di grande diametro sono dotati di potenti pistoni attuatori. I freni sono a bagno d’olio, per garantire un corretto raffreddamento e quindi una lunga durata utile dell’impianto anche nelle condizioni più impegnative. È possibile assistere la svolta sul campo con una leggera pressione su un pedale e un’eccellente modulazione della forza frenante.

I freni a disco a bagno d’olio ad azionamento idraulico presentano le seguenti caratteristiche:

  • Non necessitano di alcuna regolazione
  • Sono raffreddati a olio per garantire una durata utile prolungata
  • I trattori equipaggiati con freni anteriori utilizzano pistoni anulari che rientrano automaticamente dopo la frenata per ridurre l’attrito e garantire una riduzione del consumo di carburante
  • Sono autoequalizzanti per una frenata uniforme su ogni ruota
  • Dispongono di una funzione di frenata ridondante integrata nell’impianto frenante, che garantisce la piena funzionalità anche in caso di guasto al motore o al sistema idraulico
  • La valvola del freno è situata all’esterno della cabina per garantire un ambiente di lavoro silenzioso

Ricircolo dei gas di scarico raffreddati

Il ricircolo dei gas di scarico (EGR) riduce le alte temperature che generano composti di ossido d’azoto (NOx) nei cilindri del motore sostituendo l’ossigeno in eccesso con una quantità prescritta di gas di scarico raffreddati.

I gas di scarico contengono più anidride carbonica che ossigeno. La valvola EGR in combinazione con la centralina di controllo Venturi e del motore (ECU) consente l’ingresso di una quantità controllata di gas di scarico nel collettore di aspirazione per la miscelazione con l’aria esterna in entrata. Sostituendo l’ossigeno in eccesso con gas di scarico raffreddati si ottengono temperature di combustione più basse e quindi una minore formazione di NOx. Inoltre, il sistema EGR consente la fasatura avanzata per prestazioni ottimali del motore e maggiore risparmio di carburante.
Per prestazioni ed efficienza maggiori, i gas di scarico passano attraverso uno scambiatore di calore EGR prima di entrare nel motore.

Sistema sterzante ActiveCommand (ACS™)

Con ACS, John Deere ha progettato uno dei sistemi di sterzo più affidabili e completi del settore. Sul campo come su strada, il sistema ACS riduce lo sforzo di azionamento in sterzata, con un minore affaticamento dell’operatore e maggiore comfort, controllo e visibilità. Il sistema ACS si distingue per quattro caratteristiche principali:

Controllo della stabilità dinamico

  • Misurazione dell’imbardata del trattore, con regolazione automatica della sterzata grazie al giroscopio che consente di mantenere la traiettoria in maniera estremamente efficace. Durante la guida su strade dissestate è possibile notare come il sistema ACS renda più semplice mantenere la traiettoria ottimale del veicolo, anche in presenza di fondi irregolari. Lo sterzo ACS offre comfort e controllo di assoluta eccellenza.
  • Se un ostacolo improvviso induce l’operatore ad una rapida sterzata, il sistema ACS interviene per impedire il sovrasterzo.

Sterzo a rapporto variabile

  • A velocità sul campo, corrisponde approssimativamente a 3,5 giri da fine corsa a fine corsa per rendere più rapide le svolte a fine campo.
  • A velocità di trasporto, corrisponde approssimativamente a 5 giri da fine corsa a fine corsa per migliorare il controllo del veicolo.

Eliminazione del gioco dello sterzo e della deriva del volante

  • Il gioco o la deriva del volante sono eliminati grazie al sistema di controllo elettronico ACS.

Sforzo di sterzata variabile

  • Per garantire il massimo del controllo e del comfort, la resistenza del volante varia automaticamente in base alla velocità di avanzamento per offrire il minimo sforzo di sterzata a basse velocità durante le svolte a fine campo e una coppia di sterzata più elevata a velocità di trasporto.

Fonte : John Deere

 

John Deere 7310R un nuovo primato di efficienza
Tags: