Il Movimentatore e la Carota

JCB PER L’AZIENDA AGRICOLA AURELI MARIO
La consegna di un nuovissimo movimentatore telescopico 535-95 Agri Super alla Aureli Mario, azienda aquilana specializzata nella coltivazione, trasformazione e confezionamento di prodotti agricoli e gestore di un proprio impianto per biogas, è stata l’occasione per sottolineare la forza e la specializzazione della squadra JCB Agri.

L’industria agricola cela al suo interno realtà estremamente variegate, caratterizzate da cicli di lavoro ed esigenze operative spesso altamente specializzate, e che perciò necessita di macchine e attrezzature in grado di combinare alte prestazioni e versatilità. E proprio prestazioni e versatilità sono le chiavi del successo della squadra di macchine JCB all’opera nell’ azienda agricola Aureli di Ortucchio (AQ), realtà di primo piano nel settore della produzione e trasformazione delle verdure, localizzata nel cuore di una delle più importanti zone agricole d’Italia, l’altopiano del Fucino.

La Piana del Fucino è un bacino di 14.000 ettari fiancheggiato da alte cime appenniniche, un tempo ricoperto dalle acque dell’omonimo lago che nel 1870 venne prosciugato e bonificato ad opera del principe Alessandro Torlonia. Essa è una terra “giovane” e fertile, che ospita 10.000 ettari di colture orticole presenti sulle tavole di tutta Italia e non solo. Una terra speciale che produce verdure di eccezionale qualità. Su tutte emergono le carote, “l’ortaggio all’occhiello” della Aureli Mario che grazie ad esse è diventato fornitore di riferimento per importanti realtà della grande distribuzione alimentare.

E’ in questo particolare contesto che da qualche tempo sono impegnati alcuni mezzi JCB, recentemente integrati dalla consegna di un nuovissimo movimentatore telescopico 535-95 Agri Super dotato della innovativa motorizzazione JCB Ecomax conforme alle normative Tier 4 Interim, fornito all’azienda attraverso il dealer Gierre di Aielli (AQ).

La consegna è avvenuta con una cerimonia dedicata che ha visto coinvolti altri mezzi della linea JCB Agri, quali un Fastrac 8310, l’ammiraglia della linea di trattori agricoli JCB, un movimentatore telescopico 526-56, un esemplare della gamma di utility vehicle Workmax e uno di Teletruk, l’esclusivo mezzo JCB in grado di trasformarsi in pochi secondi da carrello elevatore a pala caricatrice, sfruttando in più tutte le possibilità operative fornite dal loro robusto braccio telescopico. Alla consegna del mezzo, i tecnici JCB hanno provveduto ad illustrare agli operatori dell’azienda le caratteristiche del movimentatore telescopico, formandoli al corretto utilizzo del mezzo.

I compiti a cui devono assolvere i mezzi JCB? Decisamente impegnativi. La società Aureli, fondata da Mario Aureli a cui si sono affiancati negli anni i figli e nipoti, è infatti una delle più importanti aziende italiane attiva nel settore della coltivazione, lavorazione e confezionamento di carote. L’azienda occupa oltre 200 dipendenti all’interno di cicli di lavorazione complessi. La coltivazione degli oltre 500 ettari di proprietà dell’azienda e la gestione di tutti i processi connessi alle attività di trasformazione, senza dimenticare il trattamento degli scarti per l’alimentazione dell’impianto biogas, richiedono macchine affidabili, produttive e soprattutto dotate della versatilità necessaria per adattarsi alle molteplici attività condotte all’interno di essa.

Per una delle più impegnative fra queste, l’alimentazione (attraverso i residui dei prodotti orticoli dell’azienda) dell’impianto per la produzione di biogas da 1 MW, la Aureli ha scelto uno dei modelli al top della gamma di movimentatori telescopici JCB Agri, il 535-95 Agri Super, macchina che grazie a un potente motore Dieselmax da 130 CV, una capacità di sollevamento di 3,5 tonnellate a un’altezza massima di 9,5 metri e il nuovo cambio Powershift a 6 velocità dotato di sistema Torque Lock di blocco del convertitore di coppia, garantisce non solo tutta la potenza e l’agilità necessarie a gestire con successo un così particolare ciclo di lavoro, ma può essere impiegata efficacemente nelle operazioni di sollevamento e trasporto connesse alle attività di coltivazione.

Ideali partner del telescopico 535-95 sono le altre macchine della linea JCB Agri, la più completa per il settore agricolo e il biogas.
Forte di una gamma di oltre 50 modelli al top per prestazioni e produttività, oggi JCB si colloca a buon diritto fra i massimi specialisti del settore. Dai movimentatori telescopici alle pale gommate, anche con braccio telescopico, dai trattori Fastrac ai rulli di compattazione, senza dimenticare i veicoli multifunzione come il Workmax per la movimentazione di persone e materiali o i miniescavatori, l’azienda Aureli, attiva nel segmento agricolo e del biogas, trova sempre nella gamma JCB la macchina adatta alle sue necessità.

JCB offre agli operatori del settore agricolo e della produzione di biogas macchine versatili, disponibili in diversi allestimenti, con caratteristiche calibrate in funzione di queste specifiche applicazioni.

www.jcb.com

Il Movimentatore e la Carota
Tags:             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *