Fendt 700 Vario: un trattore di alta potenza

Il 700 Vario: un trattore di alta potenza compatto, pressoché imbattibile in fatto di innovazioni utili. Una potenza massima di 145 fino a 240 CV combinata con dimensioni eccezionalmente compatte, consente un’ampia gamma di applicazioni, sia nei pesanti lavori di preparazione del terreno che nei trattamenti, fino a un trasporto dinamico e pratiche operazioni con il caricatore frontale.

Motore e trasmissione perfettamente coordinati per la massima economia

Con un massimo di 240 CV, Fendt sposta chiaramente verso l’alto la fascia di potenza della serie 700 Vario. Con la tecnologia SCR, il 700 Vario è conforme alla Fase 3b (= Tier IV interim) della normativa europea sulle emissioni e consuma fino al dieci per cento in meno di carburante* (rispetto all’820 Vario). Consumando in media 20 l all’ora, consente di risparmiare 20.000 litri di diesel in 10.000 ore di esercizio. Un altro vantaggio è che il post-trattamento dei gas di scarico avviene dopo la combustione e pertanto non influisce su di essa. Il motore è regolato in modo ottimale e raggiunge un grado di efficienza assai elevato.

Sistema di modulazione della pressione per il sollevatore anteriore

Un’altra innovazione di Fendt si è meritata la medaglia d’argento. Il sistema di modulazione della pressione per il sollevatore anteriore garantisce un ottimo adattamento al profilo del terreno. Parte del peso di attrezzi radenti al suolo viene trasferita al trattore, rendendo superfluo l’uso di molle di scarico nelle operazioni di falciatura. Il rilevamento attivo delle irregolarità del terreno con l’aiuto di un sensore di posizione su sollevatore anteriore permette un adattamento dinamico alle variazioni del profilo del terreno.

Impianto idraulico potente

L’impianto idraulico dispone della potente tecnologia Load-Sensing. A scelta sono possibili portate da 109 o 152 litri al minuto. L’alimentazione di olio idraulico separata da quella di olio per il cambio impedisce mescolanze d’olio e contaminazioni nel cambio. Inoltre è possibile utilizzare oli idraulici biologici.

Elevata capacità di sollevamento posteriore

Il sollevatore posteriore elettroidraulico ha una capacità di sollevamento massima di 9.580 daN. Il nuovo sollevatore posteriore con compensazione del carico rappresenta un enorme incremento di comfort. La velocità di abbassamento impostata viene mantenuta indipendentemente dal fatto che gli attrezzi siano leggeri o pesanti.

Fonte: Fendt

 

Fendt 700 Vario: un trattore di alta potenza
Tags: