APPLE vario, la trinciatrice a lame rotanti

La APPLE vario è un tagliaerba rivoluzionaria. Infatti la sua larghezza di taglio variabile! Questo è particolarmente comodo laddove la larghezza dei filari varia o è irregolare. La larghezza di lavoro può variare di 50 o di 70 cm, a seconda del modello. Per seguire al meglio la conformazione del terreno e la carreggiata del trattore si può adattare l’altezza delle ruote piroetanti di appoggio.

Questo permette inoltre di ottenere un taglio sempre preciso. Lame taglianti sono molto robusti, sovrapposte per un taglio sempre uniforme, indipendentemente dalla larghezza della macchina. L’erba viene scaricata lateralmente nella parte posteriore o sulla richiesta, centrale. Il carter è apribile facilmente per semplificare la manutenzione. Il telaio della tagliaerba è d’acciao ad alta resistenza per una lunga durata  e l’uso professionale.

La macchina permette un attacco posteriore o anche frontale, può essere tirata o spinta (interesante per trattori con la guida reversibile). La macchina può essere fornita con impianto diserbo a irrorazione unilaterale o bilaterale, con un serbatoio di 100 litri.

Larghezze di lavoro disponibili: 125-160, 140-190, 170-230, 190-260 cm.

MODELLO BASE

  • trincia erba e ramaglia fino a 1 cm Ø
  • utensili: lame rotanti orizzontalmente
  • velocità di avanzamento 6-9 km/h
  • attacco a 3 punti ISO di I e II cat., centrale fisso
  • moltiplicatore 540 giri/min
  • presa di forza 1 3/8″ Z=6
  • l’erba viene scaricata lateralmente nella parte posteriore
  • ruote di appoggio anteriori in metallo regolabili in altezza e in larghezza
  • rullo di appoggio posteriore con raschiarullo
  • protezione ant. e post. a catene

 

Fonte: seppi

APPLE vario, la trinciatrice a lame rotanti
Tags: